23 luglio 2018

È arrivata la farina nuova!


Farine d’annata per un pane d’annata. Come per i vini più pregiati…


In questi giorni il nostro caveau ha iniziato ad ospitare le farine ricavate dal grano raccolto a fine giugno.

Aprire i primi sacchi, sentire il profumo della farina macinata di fresco, palparne la consistenza è un’emozione che si rinnova di anno in anno, perché sappiamo che ogni volta si tratterà di un prodotto diverso dall’anno precedente, che ci chiamerà a nuove sfide in fase di panificazione e che darà vita ad un pane mai uguale a sé stesso.

Le varietà che coltiviamo rispondono infatti in modo differente non solo alla terra che le ospita ma anche al clima che le accompagna nel loro farsi da chicco a spiga. E questo vale per le mono-varietà – come il Piave, il Gentilrosso, il Monococco – ma soprattutto per i nostri miscugli, che proprio grazie alla variabilità climatica evolvono di anno in anno conferendo alle nostre farine e al nostro pane delle caratteristiche “d’annata”. Proprio come succede per i vini più pregiati…

Vuoi saperne di più? Ti aspettiamo ogni venerdì pomeriggio in occasione della consegna del pane.

Da | Pubblicato in Blog