In evidenza

10 maggio 2017

Anticamente Open Farm

Cosa sono i “grani antichi”? Come si coltivano? Perché sono più buoni e salutari delle varietà moderne? Come vanno macinati e lavorati?

Lo scopriremo sabato 20 maggio 2017, dalle ore 9.30, presso la Fattoria didattica “Azienda Agricola De Faveri” di Eraclea (via Rossini 31), con i coltivatori, il mugnaio, i panificatori e i ristoratori della filiera locale Anticamente.

Visita guidata alle coltivazioni di grani antichi e pranzo-degustazione a base di prodotti realizzati con farine di varietà antiche di frumento e farro macinati a pietra.

Durante tutta la mattina saranno presenti le ragazze di Non solo Tata per permettere a chi ha figli piccoli (fino ai 6 anni) di partecipare alla visita guidata in modo più rilassato (massimo 20 bambini, priorità a chi prenoterà il pranzo).

Il pranzo-degustazione prevede: Pan dea Gigia con porchetta (o alternativa vegetariana/vegana), pasta fredda (con pasta di puro monococco macinato a pietra del Mulino Terrevive), Pizz’antica margherita (o alternativa vegetariana/vegana), dolcetto a sorpresa con farine di grani antichi, vino/acqua, caffè.

Ingresso libero.

Pranzo-degustazione su prenotazione sul sito: openfarm.anticamente.com

Da | Pubblicato in Diario